IMPOSTA MUNICIPALE UNICA 
( I.M.U.) 
SI INFORMA LA CITTADINANZA CHE ENTRO 16 DICEMBRE 2013 DOVRA' ESSERE PAGATO IL SALDO DELL'IMU. 
 
 
ALIQUOTE: 
  • ALIQUOTA DI BASE  7,60 per mille 
  •       [tale aliquota va applicata per le seconde abitazioni e le aree fabbricabili] 
     
  •  Le seconde abitazioni date ad uso gratuito a parenti di 1° grado ( genitori/figli - figli/genitori )  
  •              RESIDENTI                  4,60 per mille 
     
  • ALIQUIDA ABITAZIONE PRINCIPALE  4,00 per mille 
  •       [ il pagamento è sospeso fino al mese di settembre 2013] 
     
     
    DETRAZIONI: 
     
    1. PER ABITAZIONE PRINCIPALE      Euro 200,00 
     
     
    2.    PER CIASCUN FIGLIO DI ETA' NON SUPERIORE A VENTISEI ANNI Euro 50,00 
         
            Il figlio deve dimorare abitualmente e risiedere anagraficamente nell'unità immobiliare adibita ad abitazione principale; l'importo complessivo della detrazione non può superare l'importo massimo di Euro 400,00; 
     
    PER IL CALCOLO DELL'IMPOSTA MUNICIPALE UNICA E' DISPONIBILE SUL SITO  APPOSITO PROGRAMMA CHE PERMETTE SIA DI CALCOLARE LA RATA IN ACCONTO CHE LA GENERAZIONE DEL MOD. F24 PER IL SUCCESSIVO PAGAMENTO IN BANCA O ALL'UFFICIO POSTALE. 
     
    SI PRECISA CHE GLI UFFICI COMUNALI NON POSSONO EFFETTUARE IL CALCOLO DELL'IMPOSTA. 
     
     
     
    Realizzato da Nicoletta Febbraro per il Comune di Cottanello - Collaborazione testi storici Monica Volpi